Property Management - Gruppo Tucci
16338
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16338,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Affida al

GRUPPO TUCCI

la gestione della tua proprietà.

PROPERTY
MANAGEMENT

PROPERTY
MANAGEMENT

Affida al

GRUPPO TUCCI

la gestione della tua proprietà.

L’immobiliare negli ultimi anni ha assunto una sempre maggiore importanza, poiché fortemente legato all’andamento del PIL di tutti i Paesi industrializzati, motivo per cui si stanno sviluppando delle figure idonee a generare reddito e valore per il settore. Una di queste è il Property Manager, il cui lavoro è il coordinamento in un unico processo di tutte le attività connesse alle proprietà con lo scopo di massimizzarne la redditività.

 

I compiti del Property Manager si suddividono in due aree: la gestione economica finanziaria degli immobili e il “controllo”. Nella prima rientrano le previsioni di spesa, la stesura del budget, la ripartizione dei costi. Nella seconda, l’analisi dei risultati ottenuti, il monitoraggio dei fornitori e dell’erogazione dei servizi.

 

Il Property Manager deve tendere alla riduzione dei costi, garantendo il miglior risultato economico e alti standard di manutenzione degli immobili affidatigli.

 

Nello specifico, quando il Property Manager si occupa di gestione di locazioni, il suo ruolo è quello di inviare i bollettini agli inquilini sia per il pagamento dei canoni di affitto sia per per il saldo degli oneri accessori (portierato, ascensore, pulizia delle scale), per poi provvedere alla rendicontazione annuale tramite l’emissione dei conguagli. Il suo incarico per la contabilità immobiliare è quello di preparare i contratti di locazione e di registrali dopo la firma, di vigilare e amministrare le scadenze contrattuali, aggiornare i canoni e coordinare i rapporti con gli inquilini, svolgere gli adempimenti legali in caso di mancanza del pagamento dei ratei degli affitti. Mentre, per ciò che concerne la fiscalità immobiliare, il Property Manager è responsabile del corrispettivo dell’IMU, dell’IRES, degli oneri passi carrabili, della Tari e della Tasi, oltre che di eventuali polizze assicurative attive.